L’effetto che fa


In risposta a laflauta che ha commentato questo post di Sw4n

– Pronto, dove sei?
A casa, perché?
– Cosa stavi facendo?

Scoppio a ridere
Mi stavo masturbando.

Ecco, non serve che mi dici niente.

Lo so che ti si sono dilatate le pupille a sentirmelo dire.
Come so che un brivido è corso lungo la tua schiena.
Eccitato? Forse no, ma ha comunque un suo perché.

Che dici… vuoi sentirlo come sarebbe andata a finire?
– Ti prego, no… sono in ufficio…

Rido di nuovo.
Come dicevo, ha un suo perché. 😉

  

Annunci

3 commenti

Archiviato in Fabulae, Scoperte

3 risposte a “L’effetto che fa

  1. Uomo da collezione

    sempre disponibile ad ascoltarti, baby!

  2. Tutto ha un suo perché… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...