Le età del sesso

L’altro giorno mi veniva riportata (non senza un pizzico d’ironia) una considerazione della già Melissa P. secondo la quale il sesso a vent’anni non è come il sesso a quindici.

Devo riconoscere che ho sorriso di fronte a questo senso di onnipotenza da ventenne.

E mi son rivista ventritreenne nel negozio del mio milanesissimo e trendyssimo lentivendolo di fiducia.
Non ricordo affatto come fossimo finiti a parlar di sesso, né ricordo in che termini ne parlassimo, ma ricordo bene una cosa che mi ha detto:

Per me una donna a letto dà il massimo di sè dopo i trent’anni

E io che già allora di ometti ne avevo avuto un discreto numero mi chiedevo cosa ci sarebbe stato ancora da scoprire dopo i trent’anni. Non capivo.

Adesso che di anni ne ho quasi quaranta, posso dire che non c’era niente di nuovo da scoprire dopo i trent’anni.
Tranne la consapevolezza di sè.

In trucco è tutto qui… e il lentivendolo aveva ragione: mi sono divertita infinitamente di più negli ultimi dieci anni che nei precedenti dieci 😉

La cosa buffa è che, anche se è da qualche giorno che ci penso, non sono ancora riuscita a ricordare il suo nome.
Ricordo benissimo quello di sua moglie però: Marta.

Evidentemente era la sua parte migliore.

Annunci

5 commenti

Archiviato in Fabulae, Lezioni

5 risposte a “Le età del sesso

  1. ti dirò, collez, che non solo sono d’accordo, ma che che si va a migliorare ulteriormente anche oltre i 40. Cambia ancora qualcosa di altro, qualcosa che ha a che fare con il senso del piacere e con la capacità di dilatare l’orgasmo non nel tempo, ma nel corpo e nella mente (il proprio e l’altrui).
    Ovviamente, per le più, andare avanti con gli anni significa anche accumulare esperienze ed affinare tecniche ma, ça va sans dire, non è il tuo caso…

  2. Guarda, io ho letto quella stronzata di 100 colpi, ed è veramente una cosa assurda. Poi, il sesso è bello quando c’è e piace! 🙂 Ti lascio un saluto e un augurio di buona Pasqua! 🙂 Fabio

  3. collezionediuomini

    @fabio: mi pare di averlo letto, ma non me ne ricordo niente… il che è tutto dire 😉

    @penelope: te lo saprò dire… anche se penso già d adesso che tu abbia ragione…

  4. Pingback: Orgasmi « Collezione di uomini

  5. Penelope ha ragione e basta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...