Amanti, amici, cioccolato.

Gli amanti vengono dopo gli amici.
Ma, a volte, capita di dedicare più tempo agli amanti che agli amici.
E poi alla fine gli amici non li vedi mai.
Ma ci sono. Sempre. E prima di ogni altra cosa.

E il cioccolato?
Ahhh… il cioccolato viene dopo degli amanti.
E degli amici?
A volte prima.
Dipende dall’umore, non so.

E poi non si può mica andare da un amante impiastricciati di cioccolato. Gli amici tollerano di più.
Anche se comunque è sempre un crollo della tua immagine pubblica.

Io non vado a letto con un uomo che non sia mio amico, mi ha detto un’amica tempo fa.

– Gonza, ti perdi tutti gli altri.

E poi io non ci vado a letto con gli amici, ché alla fine diventano amanti e finiscono per essere dopo.
E non mi piace avere ex amici da non parlarci più.
Meglio mangiarci il cioccolato.
Nero, extrafondente. Sapore di terre lontane da dividere con le persone cui vuoi bene.
Facendo finta di non ricordare il cioccobiscotto e i suoi usi alternativi, che son storie che non sai se ridere o piangere.

E allora niente cioccolato con un amante? Ma no, ogni regola è fatta per essere trasgredita.

Anche se le mie regole non le trasgredisco mai.
Io.

P.S.: c’è un vantaggio ad avere una libreria schizofrenica: quando cerchi un libro finisce sempre che ne prendi un’altro.
Io cercavo un libro d Bartezzaghi, una cosa sulle parole crociate, e invece mi è capitato tra le mani Amici, amanti, cioccolato.

Che sono certa, certissima, di aver comprato solo ed esclusivamente per il titolo.
E son certa di averlo pure letto il mese scorso.
Senza trattenerne nemmeno una parola.
Se non il titolo.

Annunci

5 commenti

Archiviato in Fabulae

5 risposte a “Amanti, amici, cioccolato.

  1. Una volta al mese le cose tendono a mescolarsi.
    Un paio di volte l’anno ci riescono!

  2. Ti avverto che il mio angelo custode è, come dire, non molto efficace nella sua tutela celestiale. 🙂 Comunque è un gran conversatore se ti accontenti.
    Meglio gli amici, gli amanti o il cioccolato? Amici chi li ha visti, amanti chi se li ricorda e l’uovo di cioccolata a Pasqua, quello con la sorpresa, quello sicuro non te lo scordi finché campi. Ciao, cerca distare bene.

  3. collezionediuomini

    @ mio capitano: appunto… è proprio un gran conversatore quello di cui ho bisogno! 😀

  4. Non so come te la cavi in abiti da dark lady dei tempi di Bogart. 🙂

  5. ricordatevi che gli amici vi possono lasciare, gli amanti vi possono deludere… ma il cioccolato… bhè quello è come il botox… non vi delude mai!!! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...